La popolarità del supplemento di lecitina di soia si è diffusa in tutto il mondo come un incendio boschivo, non c'è da meravigliarsi delle crescenti vendite all'ingrosso di lecitina di soia. Lecitina è un termine generale che si riferisce a vari composti grassi che si trovano naturalmente nei tessuti vegetali e animali. Oltre a migliorare la consistenza degli alimenti, la lecitina è anche nota per la sua capacità di aumentare la durata di conservazione di vari prodotti alimentari come oli da cucina e condimenti per insalate.

Inizialmente, la lecitina era derivata dall'uovo York, ma con il tempo sono state identificate altre fonti chiave tra cui semi di cotone, frutti di mare, soia, fagioli, fagioli neri, latte, girasole e mais. Tra questi, i semi di soia sono tra le più ricche fonti di lecitina e questo ci porta alla lecitina di soia.

Che cos'è la lecitina di soia?

La lecitina di soia è una forma di lecitina derivata da semi di soia grezzi che utilizzano un solvente chimico come esano. Quindi, l'estratto di olio viene elaborato per estrarre la lecitina da altri sottoprodotti e successivamente avviene l'essiccazione della lecitina. È tra gli additivi alimentari più comuni attualmente sul mercato.

Polvere di lecitina di soia viene utilizzato nei negozi di alimenti tradizionali e salutari come ingrediente di prodotti alimentari per migliorare la salute dei consumatori. Gli integratori a base di polvere di lecitina di soia offrono una vasta gamma di benefici per la salute, tra cui la riduzione del colesterolo. Ciò è dovuto al loro elevato contenuto di fosfatidilcolina e fosfatidilserina. Questi due fosfolipidi sono utili nella terapia sostitutiva dei lipidi del corpo umano, tra le altre funzioni.

8 potenziali benefici della lecitina di soia

Come accennato in precedenza, la lecitina di soia ha molti vantaggi, i principali sono:

1.Riduzione del colesterolo

Un'elevata quantità di colesterolo in un corpo umano attira numerosi rischi per la salute, il più grave dei quali è la maggiore vulnerabilità agli infarti. Fortunatamente, i ricercatori che si occupano di nutrizione della lecitina di soia hanno scoperto che la polvere di lecitina di soia o le capsule di lecitina di soia possono aiutare il fegato a produrre maggiori quantità di lipoproteine ​​ad alta densità (HDL), che è anche chiamato colesterolo "buono".

Quando i livelli di HDL aumentano, i livelli di colesterolo cattivo (lipoproteine ​​a bassa densità) si riducono. Esistono altri modi in cui una persona può ridurre il livello di colesterolo nel proprio corpo, ma l'assunzione di capsule di lecitina di soia, latte di lecitina di soia o alimenti con polvere di lecitina di soia è uno dei rimedi naturali più efficaci.

È stato condotto uno studio per valutare l'impatto della nutrizione della lecitina di soia sulle persone che soffrono di ipercolesterolemia (livelli elevati di colesterolo nel sangue). I ricercatori hanno notato che l'assunzione giornaliera di integratori di lecitina di soia (circa 17 milligrammi al giorno) ha causato una riduzione totale del 41 del colesterolo nell'ipercolesterolemia dopo un mese.

Allo stesso tempo, il livello di colesterolo LDL è diminuito del 42% e del 56% dopo due mesi. Ciò suggerisce che l'assunzione regolare di integratori di lecitina di soia può essere un rimedio efficace per l'ipercolesterolemia.

2. Prevenzione della lecitina di soia e del cancro al seno

Secondo uno studio del Epidemiology Journal del 2011 incentrato sulla lecitina di soia e sul potenziale di prevenzione del cancro al seno, l'uso di integratori di lecitina può attribuire a un ridotto rischio di cancro al seno. I ricercatori hanno notato una riduzione delle incidenze di cancro al seno tra le donne in postmenopausa che hanno consumato integratori di lecitina di soia durante il periodo di prova.

Si sospetta che questo potenziale di riduzione del cancro potrebbe essere dovuto al fatto che la lecitina di soia contiene fosfatidilcolina. Al momento della digestione, la fosfatidilcolina si trasforma in colina, che svolge un ruolo importante nel ridurre il rischio di cancro.

Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche sulla lecitina di soia e sul cancro al seno per accertare se effettivamente la lecitina di soia può essere un efficace trattamento naturale per il cancro al seno.

3. Sollievo della colite ulcerosa

La colite ulcerosa, una malattia infiammatoria intestinale caratterizzata da ulcere digestive croniche dell'apparato digerente e un'infiammazione, provoca molto dolore alle sue vittime. Fortunatamente, coloro che hanno adottato la nutrizione con lecitina di soia sperimentano un significativo sollievo dei sintomi della malattia.

Quando il supplemento di lecitina di soia raggiunge il colon, si emulsiona, creando una barriera sui rivestimenti intestinali e migliorandone le mucose. La barriera protegge il colon dalle infezioni batteriche e contribuisce a un migliore processo di digestione.

Ancora meglio, la ricerca mostra che il contenuto di fosfatidilcolina nella polvere di lecitina di soia può ridurre l'infiammazione associata alla colite ulcerosa. Ciò si aggiunge al ripristino della barriera del muco distrutta dalla malattia.

4. Migliore gestione dello stress fisico e mentale

La lecitina di soia contiene fosfatidilserina, un importante fosfolipide noto per influenzare gli ormoni dello stress. In particolare, i ricercatori ipotizzano che il complesso fosfatidilserina funzioni con acido fosfatidico (presente anche nella lecitina di soia) per offrire un effetto selettivo di smorzamento dello stress a un corpo umano. Di conseguenza, uno studio suggerisce che la lecitina di soia può essere un trattamento naturale per le condizioni di salute legate allo stress.

Inoltre, i risultati di uno studio condotto nel 2011 e pubblicati su American Journal of Clinical Nutrition suggeriscono che le persone con alti l'assunzione di colina (compresi i normali consumatori di lecitina di soia) ha presentato bassi livelli di stress fisico e mentale. Come tali, hanno migliori prestazioni di memoria e impatti ridotti sulla demenza.

5.Skin idratazione

Se assunte come raccomandato, le capsule di lecitina di soia possono migliorare la tua pelle. È un efficace rimedio naturale per l'eczema e l'acne, grazie alla sua proprietà idratante. Non c'è da stupirsi che la lecitina di soia sia un ingrediente chiave nei prodotti per la cura della pelle.

6.Immunità migliorata

Gli studi condotti sugli animali per valutare l'impatto della lecitina di soia hanno dimostrato che può rafforzare la funzione immunitaria. Soia giornaliera integratori di lecitina aiutare i globuli bianchi nella loro lotta contro i patogeni nel flusso sanguigno.

7. Sollievo dai sintomi della demenza

A causa dell'elevato contenuto di colina, la lecitina di soia contribuisce a una migliore comunicazione tra il cervello umano e altri organi del corpo. Questo perché la colina è un agente chiave nella comunicazione. Come tale, le persone che soffrono di demenza possono trarre grandi benefici dalla lecitina di soia se la integrano nei loro piani di pasti giornalieri.

8. Sollievo dai sintomi della menopausa

Numerosi studi indicano che l'assunzione di integratori di lecitina di soia può offrire un significativo sollievo dai sintomi della menopausa. In particolare, è stato trovato per aumentare il vigore, migliorare la rigidità arteriosa e portare i livelli di pressione sanguigna alla normalità tra le donne in menopausa.

In uno studio condotto nel 2018, 96 donne di età compresa tra 40 e 60 anni sono state utilizzate come ricerca un campione per stabilire se gli integratori di lecitina di soia fossero in grado di migliorare i sintomi della fatica tra le donne in menopausa. Alcuni sono stati sottoposti a un regime di integratori di lecitina di soia e gli altri al placebo.

Dopo il periodo di prova, i ricercatori hanno scoperto che le donne che erano in terapia con integratori di lecitina di soia avevano una migliore rigidità arteriosa e pressione diastolica rispetto al gruppo placebo. Inoltre, il primo ha avuto un sollievo dai sintomi della fatica, ma non era il caso del gruppo placebo.

Come funziona la lecitina?

Proprio come altri fosfolipidi, le molecole di lecitina si dissolvono in acqua ma in olio. Tuttavia, se l'acqua viene miscelata con l'olio, anche la molecola si dissolverà nella miscela. Infatti, si trovano normalmente nelle miscele contenenti acqua e olio, in particolare dove le molecole d'acqua confinano con la molecola di olio. In tali aree, le loro estremità degli acidi grassi entrano in contatto con l'olio e i gruppi fosfato nell'acqua.

Di conseguenza, la lecitina emulsionante è in grado di formare minuscoli schermi protettivi attorno alle goccioline d'olio, emulsionando così l'olio nell'acqua. I gruppi fosfato che sono attratti dall'acqua consentono alle goccioline d'olio che, in circostanze normali, non sarebbero mai presenti nell'acqua, di rimanere nell'acqua per un lungo periodo. Questo spiega perché i condimenti per maionese e insalata non si separano in diverse parti di olio e acqua.

Gli effetti collaterali e i rischi della lecitina di soia

Il consumo di lecitina di soia può causare alcuni lievi effetti collaterali della lecitina di soia. I comuni effetti collaterali della lecitina di soia includono:

  • Diarrea
  • Nausea
  • Dolore addominale
  • Stomaco gonfio
  • Perdita di appetito
  • Aumento della salivazione

Provoca allergie alla soia?

Se il tuo corpo è estremamente reattivo ai semi di soia, potresti sviluppare un'allergia alla soia dopo aver ingerito la lecitina di soia. Pertanto, è consigliabile consultare il proprio fornitore di servizi sanitari nel caso in cui si verifichi un'allergia alla soia prima di iniziare a prendere latte di lecitina di soia, integratori di lecitina di soia di qualsiasi altro prodotto alimentare contenente lecitina di soia.

Quindi, l'allergia alla soia è anche tra i possibili effetti collaterali della lecitina di soia. Tuttavia, si verifica solo in rare occasioni.

vuoto

Potrebbe esserci qualche legame tra la lecitina di soia e i livelli di estrogeni nel tuo corpo?

C'è stata una preoccupazione controversa sulla relazione tra lecitina di soia e livelli di estrogeni nel corpo umano. Alcune persone affermano che il consumo di lecitina di soia può interferire con la normale produzione della tiroide e degli ormoni endocrini. Probabilmente, l'interruzione potrebbe portare a vari problemi di salute tra cui problemi mestruali.

Tuttavia, la vera posizione è che non ci sono prove scientifiche che dimostrino che il corpo umano può usare "estrogeni vegetali" come propri. Gli estrogeni di lecitina possono influenzare l'attività estrogenica di una persona solo se provengono da una fonte animale. Uno studio condotto da Thorne Research supporta questa posizione. I risultati della ricerca mostrano che la soia e i suoi derivati ​​non causano problemi estrogenici nell'uomo.

Pertanto, non esiste alcuna relazione tra lecitina di soia e livelli di estrogeni nel corpo umano.

Come prendere il supplemento di lecitina di soia?

Gli integratori di lecitina di soia sono disponibili in diverse forme tra cui capsule di lecitina di soia, pillole di lecitina di soia, pasta di lecitina di soia, liquido di lecitina di soia e granuli di lecitina di soia.

Il corretto dosaggio di lecitina di soia è relativo da una persona all'altra. Questo perché dipende da vari fattori come le condizioni di salute generali e l'età del consumatore.

Vale la pena notare che non esistono prove scientifiche sufficienti che dimostrino il dosaggio preciso di lecitina che è sicuro per uno scenario particolare. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, il dosaggio varia da 500 mg a 2,000 mg, ma è importante consultare il proprio medico per confermare la dose migliore per voi.

Anche se questo non è un must, è consigliabile assumere integratori di lecitina di soia durante i pasti.

Usi di lecitina di soia in polvere

la polvere di lecitina di soia viene utilizzata per vari scopi, tra cui:

  • Emulsione: I produttori di prodotti alimentari e cosmetici fanno acquistare la lecitina di soia per usare la polvere di lecitina di soia come emulsionante o agente di congestione nei loro processi di produzione.
  • Conservazione cosmetica e alimentare: se integrato in prodotti alimentari come cioccolato, sughi, burro di noci, cibi cotti al forno e condimenti per insalate o prodotti cosmetici (trucchi, shampoo, balsami per la pelle, lavaggi per il corpo o balsami per le labbra) la polvere di lecitina di soia funge da conservante delicato, prolungandone la durata di conservazione .

Alcune persone fanno acquistare la lecitina di soia per usare la lecitina come conservante dei loro prodotti cosmetici e alimentari fatti in casa.

  • Supplemento di colina: Molte persone acquistano lecitina di soia perché sono consapevoli che la polvere di lecitina di soia è una ricca fonte di colina. Puoi cospargere uno o due cucchiai di polvere sul tuo frullato, succo di frutta, yogurt, cereali, farina d'avena o qualsiasi altro cibo o bevanda di tuo gradimento ogni giorno.

Questa integrazione offre una serie di benefici per la salute. I benefici includono un basso rischio di cancro al seno, una migliore digestione, una lattazione indolore, una migliore salute mentale, un sollievo dai sintomi della demenza e una migliore immunità, tra gli altri.

vuoto

Lecitina e perdita di peso

La lecitina agisce come un bruciagrassi ed emulsionante naturale nel corpo umano. Il contenuto di colina nella lecitina dissolve il grasso accumulato nel corpo, aumentando l'efficienza del metabolismo dei grassi del fegato. Come tale, il corpo è in grado di bruciare maggiori quantità di grassi e calorie, quindi perdita di peso.

Inoltre, la ricerca suggerisce che le persone che assumono lecitina sperimentano prestazioni fisiche e resistenza migliori rispetto a quelle che non lo fanno. Pertanto, con l'integrazione di lecitina, una persona è in grado di allenarsi più vigorosamente e per un periodo prolungato, provocando una maggiore perdita di peso.

Dove Acquista lecitina di soia

Ti stai chiedendo dove acquistare la lecitina di soia? Se effettui una ricerca online, scoprirai che ci sono molte fonti da cui è possibile effettuare acquisti all'ingrosso di lecitina di soia se desideri la vendita di lecitina di soia. Tuttavia, devi fare la dovuta diligenza per stabilire l'integrità del venditore al fine di garantire che la massa di lecitina di soia che acquisti sia effettivamente autentica. Non fidarti di nessuno che afferma di avere in vendita la lecitina di soia se non vuoi cadere nelle mani di truffatori o venditori contraffatti. Scegli un venditore certificato e autorizzato.

Conclusione

Gli usi della lecitina di soia sono molti e i suoi benefici superano i rischi e gli effetti collaterali associati all'uso della lecitina di soia. Tuttavia, gli utenti di lecitina di soia devono seguire la dose raccomandata del supplemento per ottenere il meglio da esso. Inoltre, ogni volta che vogliono far acquistare la lecitina di soia per il proprio consumo o per affari, si dovrebbe assicurarsi di ottenerlo da una fonte affidabile.

Referenze

Chung, C., Sher, A., Rousset, P., Decker, EA, and McClements, DJ (2017). Formulazione di emulsioni alimentari usando emulsionanti naturali: utilizzo di quillaja saponina e lecitina di soia per fabbricare sbiancanti liquidi per caffè. Journal of Food Engineering, 209, 1-11.

Hirose, A., Terauchi, M., Osaka, Y., Akiyoshi, M., Kato, K. e Miyasaka, N. (2018). Effetto della lecitina di soia sull'affaticamento e sui sintomi della menopausa nelle donne di mezza età: uno studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo. Giornale di nutrizione, 17(1), 4.

Oke, M., Jacob, JK e Paliyath, G. (2010). Effetto della lecitina di soia per migliorare la qualità del succo di frutta / salsa. Ricerca alimentare internazionale, 43(1), 232-240.

Yokota, D., Moraes, M. e Pinho, SCD (2012). Caratterizzazione dei liposomi liofilizzati prodotti con lecitina di soia non purificata: un caso di studio della microincapsulazione dell'idrolizzato di caseina. Giornale brasiliano di ingegneria chimica, 29(2), 325-335.

Züge, LCB, Haminiuk, CWI, Maciel, GM, Silveira, JLM e de Paula Scheer, A. (2013). Inversione catastrofica e comportamento reologico nella lecitina di soia e nelle emulsioni alimentari a base di Tween 80. Giornale di ingegneria alimentare, 116(1), 72-77.