Sei morto contro l'invecchiamento? Beh, una droga anti-invecchiamento è senza dubbio l'opzione più affidabile per invertire il tuo orologio biologico. Dai un'occhiata agli aspetti critici del mononucleotide di Nicotinamide (NMN), il suo ruolo nella senescenza e come acquisire il trattamento.

Introduzione

Invecchiare è inevitabile. Tuttavia, c'è il potenziale per invertire il processo di invecchiamento usando Nicotinamide Mononucleotide. Tieni i tuoi cavalli perché ti darò informazioni complete su come il composto magico funzioni all'interno delle cellule umane.

I capelli grigi equivalgono alla saggezza!

Questa convinzione è probabilmente la cosa migliore che ti farà parlare in grande. Tuttavia, il tuo sorriso sarà di breve durata quando inizi a notare le rughe su tutta la pelle. Inoltre, l'invecchiamento influenza sia le funzioni fisiche che quelle cognitive.

Affrontiamolo. Il anti-invecchiamento creme per il viso e interventi di chirurgia estetica sono stati la cosa in questo secolo intelligente. Quello che devi sapere è che queste procedure sono a breve termine e possono innescare effetti gravi.

In pratica, è necessario combattere l'invecchiamento capendo innanzitutto i processi cellulari e fisiologici che svolgono un ruolo nelle condizioni legate all'età. In seguito, diventa facile dedurre i meccanismi di lotta contro la senescenza. Il mononucleotide Nicotinamide antinvecchiamento lavora per ripristinare la giovinezza.

Vogliamo tutti invecchiare con grazia, giusto? Bene, questo realismo potrebbe rivelarsi poco pratico quando il tuo corpo continua a indebolirsi e finisci per essere un magnete per tutti i tipi di malattie cardiache, l'Alzheimer, la perdita di memoria e altro.

Ultimi farmaci anti-invecchiamento 2019: Nicotinamide Mononucleotide (NMN)

 

Misterioso mononucleotide di nicotinamide (NMN)phcoker

Quindi, qual è il problema di Nicotinamide Mononucleotide? Lasciatemi spiegare.

NMN esiste in entrambe le forme alfa (α) e beta (β). Tuttavia, β-NMN è la forma più attiva. Questo nucleotide bioattivo è un intermedio nella biosintesi della nicotinamide adenina dinucleotide o NAD +.

Questo composto esiste naturalmente in avocado, pomodori, cetrioli, cavoli, broccoli e carne cruda. In laboratorio è disponibile come polvere di massa mononucleotidica di nicotinamide.

Nella sua forma grezza, identifica con il numero CAS, 1094-61-7. Il composto nasce dalla reazione tra un nucleoside, come la nicotinamide riboside e un gruppo fosfato.

Negli studi preclinici, il lavoro di Nicotinamide Mononucleotide sui topi si è dimostrato utile nelle attività biochimiche cellulari, nella gestione del morbo di Alzheimer, nel diabete legato all'età, nelle complicazioni derivanti dall'obesità e nella cardioprotezione. Nonostante tutte queste attività farmacologiche associate alla Nicotinamide Mononucleotide, la scoperta più rivoluzionaria è il suo coinvolgimento nelle attività antietà.

Nel corpo umano, l'NMN è la principale fonte di energia all'interno delle cellule. Invecchiando, l'energia cellulare diminuisce a causa dei bassi livelli di mononucleotide di nicotinamide e conseguente riduzione di NAD +. L'amministrazione di NMN invertirà il processo e compenserà il deficit.

 

(1) Come è misteriosa la NMN?

Questi farmaci antietà viaggiano come un fulmine dall'intestino alla circolazione sanguigna. In un paio di minuti saranno stati assorbiti nel flusso sanguigno. Per questo motivo, diventa chiaro che potrebbero non esserci reazioni biochimiche in atto nel percorso delle molecole.

La velocità sconcertante ha portato i ricercatori a concludere la possibilità di un trasportatore, che facilita la consegna del combustibile cellulare. Ad esempio, Imai e i suoi collaboratori hanno deciso di trovare una risposta attraverso il suo recente studio pubblicato il 7 gennaio 2019.

Con la vecchiaia, il corpo consuma più NAD + di quanto possa produrre. Per quanto usi il mononucleotide di nicotinamide, il processo sarà comunque una perdita di tempo finché non ci saranno molecole che ne aiutino il trasporto. Continua a scorrere per svelare il misterioso trasportatore che risolverà il 90% delle complicazioni dell'invecchiamento.

 

(2) Formula strutturale di mononucleotide di nicotinamide

Nicotinamide grezza Mononucleotide in polvere (1094-61-7) Produttori - Phcoker Chemical

 

(3) Caratteristiche del mononucleotide di nicotinamide
Nome prodotto Polvere di Nicotinamide Mononucleotide (NMN) grezza
Numero CAS 1094-61-7
Formula empirica C11H15N2O8P
Peso molecolare X
Forma Polvere cristallina bianca
Purezza > 98%
solubilità Solubile in acqua
Temperatura di conservazione -20 ° C
Altri nomi · Nicotinamide-1-ium-1-β-D-ribofuranoside 5'-fosfato

· Β-nicotinamide mononucleotide

· Beta-NMN

· Ribonucleotide di nicotinamide

· 3- (Aminocarbonil) -1- (5-O-fosfonato-beta-D-ribofuranosil) piridinio

· Nicotinamide ribonucleoside 5'-fosfato

Nicotinamide Mononucleotide e NAD +phcoker

Entrambi Nicotinamide Mononucleotide e NAD + sono biomarcatori significativi nell'erogazione di carburante cellulare.

NMN è un intermedio nella biosintesi di nicotinamide adenina dinucleotide (NAD +). La sostanza agisce come substrato per enzimi specifici come la mononucleotide di nicotinamide adeniltransferasi, che si convertono in NAD + nel corpo umano. Dopo la degradazione, questo composto cambia in nicotinamide. Successivamente, subisce un'altra reazione catalitica che coinvolge la nicotinamide fosforibosiltransferasi (NAMPT) che forma l'NMN.

Queste due molecole sono correlate in modo tale che l'assenza di ognuna di esse influenzerà l'altra. Prendiamo, ad esempio, quando i livelli di NMN scendono al di sotto dell'ottimale, probabilmente a causa della senescenza, la quantità di NAD + diminuirà successivamente.

Invecchiando, alcune funzioni enzimatiche tendono a consumare NAD + più di quanto il corpo possa generare carburante. Le sirtuine, la NADase e la poli-ADP-ribosio polimerasi (PARP) fanno parte degli enzimi, che bruciano il NAD + portando alla sua regressione.

Tuttavia, il declino del carburante cellulare non è casuale. Prendiamo ad esempio la reazione enzimatica che coinvolge i PARP nella riparazione del DNA danneggiato. Inoltre, le sirtuine svolgono un ruolo significativo nel migliorare il metabolismo cellulare.

Sebbene esista una relazione farmacologica tra questi due biomarcatori, non è mai possibile somministrare direttamente NAD + nel sistema. Nella misura in cui il metodo è possibile, gli effetti collaterali saranno insopportabili. Ad esempio, una dose elevata è caratterizzata da affaticamento, ansia e insonnia. Inoltre, il composto è meno permeabile attraverso la membrana plasmatica.

 

(1) Meccanismo di Assorbimento

Il progetto Nicotinamide antimonio Mononucleotide è disponibile come farmaco orale. Il suo assorbimento attraverso la parete dell'intestino e nel sistema circolatorio inizia in circa tre minuti. Con l'15th min, tutto sarà stato ripreso. Uno studio completo di Imai e dei suoi co-ricercatori ha accertato che esiste una proteina che accelera questo rapido tasso di assorbimento.

Dopo l'assimilazione nei tessuti, NMN si converte facilmente in NAD + per una comoda conservazione. Il processo metabolico può richiedere fino a mezz'ora. La concentrazione di NAD + è prevalente nei muscoli scheletrici, nel tessuto adiposo bianco, nel fegato e nella corteccia. Tuttavia, la somministrazione a lungo termine di Nicotinamide Mononucleotide ha aumentato il livello di NAD + in altri organi come il tessuto adiposo bruno.

 

(2) NMN Biosintetici Pathways

All'interno delle cellule dei mammiferi, ci sono fino a tre diversi percorsi metabolici che compensano il deficit di NAD +.

 

 The De Novo Pathway

De Novo è una parola Lain, che significa "dall'inizio". Qui i nucleotidi derivano dal triptofano o dall'acido nicotinico, che provengono principalmente da alimenti ricchi di NMN.

In questo percorso, la sequenza dell'attività biochimica porta alla formazione di mononucleotide acido nicotinico, acido nicotinico adenin dinucleotide, e infine il tanto atteso NAD +. De Novo produce circa il 15% del combustibile cellulare totale.

 

 The Salvage Pathway

Qui, il percorso recupera i nucleosidi nei casi in cui il DNA si rompe. Rappresenta oltre il 80% del totale NAD +, che il corpo umano richiede per le funzioni cellulari. Il percorso riutilizza sia l'acido nicotinico che la nicotinamide per sintetizzare il NAD + fresco.

La nicotina fosforibosiltransferasi accelera la formazione di mononucleotide dell'acido nicotinico dall'acido nicotinico. Successivamente, la mononucleotide adeniltransferasi di nicotinamide 1 catalizza l'adenilazione del prodotto risultante in mononucleotide adenina e acido nicotinico, e infine in NAD +.

Il lavoro NMN sull'uomo dipende da questo percorso.

 

 Conversione NR

La nicotinammide riboside è un altro precursore NAD +. In caso di fosforilazione in presenza di riboside chinasi di nicotinammide, il biomarker produce NMN prima di subire un'altra conversione enzimatica in NAD +.

 

Storia di NAD + e NMN nella ricerca

Nel corso degli anni, lo studio e gli usi terapeutici della nicotinamide adenina dinucleotide e dei suoi precursori sono stati di gran moda. Tuttavia, dovresti notare che questi integratori anti-età sono stati ampiamente sostenuti nella ricerca dal mid-1900s.

In 1906, i primi studiosi hanno dedotto che il NAD + ha accelerato il tasso di fermentazione nel lievito. Successivamente, altri biochimici hanno seguito l'esempio classificandolo come un nucleotide.

Attraverso la sua ricerca su 1937, Conrad Elvehjem ha scoperto che la nicotinamide e il nicotinico sono vitamine e precursori del NAD +. Più tardi, ha scoperto che questi due potrebbero alleviare la pellagra nei cani. Il motivo è che i livelli di acido nicotinico e nicotinamide erano inferiori a quelli ottimali per gli individui affetti dalla malattia.

Nel 1963, un team di scienziati stabilì che il lavoro di Nicotinamide Mononucleotide sui topi avrebbe stimolato gli enzimi dipendenti dal DNA, che erano significativi nel potenziamento delle funzioni cellulari. Due anni dopo, alcuni ricercatori hanno portato alla luce le vie biochimiche del NAD + che coinvolgono il triptofano e l'acido nicotinico.

Da allora, i biochimici hanno continuato a mostrare interesse per la ricerca NMN e NAD +. In questa era, l'attenzione critica è sul significato di questi farmaci anti-invecchiamento nella longevità e nella limitazione delle complicanze legate all'età.

 

L'ultima ricerca di mononucleotide Nicotinamide lavoro sui topi phcoker

Esistono innumerevoli studi preclinici su modelli murini che evidenziano i benefici terapeutici del mononucleotide di nicotinamide (1094-61-7).

Concentriamoci su alcuni, che hanno avuto un effetto rivoluzionario in biochimica.

 

(1) Secondo Sinclair, NAD + è una fontana della giovinezza

Il Dott. Sinclair ed i suoi colleghi hanno pubblicato diversi pezzi di ricerca riguardanti la potenzialità del mononucleotide e del NAD + della nicotinamide nell'invertire l'invecchiamento. Secondo il suo studio 2013, Sinclair e il team hanno scoperto che i topi 22-mese che assumevano NMN per sei giorni mostravano miglioramenti della capacità muscolare, del metabolismo e della resistenza.

Più tardi in un documento di ricerca 2016, il gruppo ha affermato che NMN aveva vantaggi simili a quelli dell'esercizio. Piuttosto che correre su un tapis roulant ogni giorno, puoi ancora sperimentare gli stessi effetti quando usi gli integratori di Mononucleotide di Nicotinamide invece.

Secondo questo genetista di Harvard, il NMN funziona su umani ruota intorno al miglioramento del flusso sanguigno su anziani e atleti d'élite.

 

(2) Mills afferma che NMN allevia il declino fisiologico nei topi anziani

In riferimento allo studio 2016, Mills et al. ha scoperto che il trattamento con NMN avrebbe contrastato il declino della funzione sia fisiologica che immunologica nei topi anziani. Alla fine di questo supplemento NMN ricerca, i roditori hanno registrato un aumento dell'espressione delle cellule immunitarie, la proliferazione linfocitica e il restringimento dei neutrofili.

In precedenza, nel 2011, Mills, Yoshino e Imai avevano utilizzato modelli di topi per confermare il ruolo del NAD + nel trattamento del diabete indotto dalla dieta e correlato all'età. In un altro studio del 2016, si è unito ad altri ricercatori che hanno stabilito che la supplementazione di NMN avrebbe contrastato lo stress ossidativo e la disfunzione vascolare nei topi anziani.

 

(3) NMN combatte la malattia di Alzheimer (AD) in modelli murini

Nel 2015, Long et al. ha studiato l'effetto dell'NMN sui deficit respiratori mitocondriali cerebrali su topi con malattia di Alzheimer. Il team ha notato che il trattamento NMN è stato in grado di trattare l'eziologia dell'AD, inclusi bassi OCR (tassi di consumo di ossigeno), riduzione del NAD + e anomalie dei mitocondri.

Nel 2016, Wang e i suoi collaboratori hanno pubblicato la loro ricerca, concludendo che questi anti-invecchiamento i farmaci combattono il deterioramento cognitivo e neurale, che risulta dall'oligomero β-amiloide (Aβ). Questa proteina Aβ è neurotossica ed è responsabile della formazione di placche nel cervello dei pazienti con AD. Wang et al. ha concluso che la somministrazione di NMN nei topi ha portato a una diminuzione degli oligomeri Aβ, aumentando così le funzioni cognitive.

A seguito di uno studio del 2017, Hou ei suoi colleghi hanno scoperto che l'integrazione di NAD + ha ridotto la produzione di oligomeri β-amiloidi. Un anno dopo, Yao e il suo team hanno stabilito che la nicotinamide mononucleotide riduce l'accumulo di Aβ e la perdita sinaptica nei modelli murini AD-Tg.

 

(4) NMN e Cardio-protezione

Secondo una pubblicazione del 2014 di Yamamoto e dei suoi colleghi, NMN protegge il cuore dalle lesioni ischemiche e dalla riperfusione. Prima di questo studio, Yamamoto faceva parte di un team del 2012, che ha scoperto che il NAD + contrasta l'obesità indotta dalla dieta nei topi.

Nel 2016, De Picciotto et al. e i suoi colleghi biochimici hanno studiato l'effetto della supplementazione di NMN sulla funzionalità vascolare dei topi anziani. Dall'inferenza, il mononucleotide della nicotinamide si è dimostrato efficace nell'invertire la disfunzione vascolare, lo stress ossidativo e la diminuzione dell'elastina.

 

(5) La scoperta su una nuova rotta di consegna di carburante cellulare di Shin-Ichiro Imai

In una recente ricerca, un team di scienziati guidati da Imai ha scoperto e svelato il misterioso trasportatore di NMN nelle cellule.

Questa ricerca di supplemento NMN è stata disponibile per la prima volta a gennaio 2019 in Metabolismo della natura. Imai ha stabilito che una particolare proteina, Slc12a8, è responsabile della rapida conversione di NMN in NAD + e del suo trasporto nella cellula. Questo enzima è predominante nelle persone anziane piuttosto che in individui giovani o sani.

In tutti gli studi preclinici, i ricercatori avrebbero sciolto le misure note di polvere di nicotinamide mononucleotide sfusa in acqua prima di somministrarle ai topi.

Benefici di Nicotinamide Mononucleotide (NMN)phcoker

L'NMN ha numerose funzioni terapeutiche ed effetti farmacologici sul corpo umano. In meno di un decennio, gli scienziati hanno dedicato il loro tempo a studiare tutti i benefici del mononucleotide Nicotinamide compresi i meccanismi che spiegano l'invecchiamento e i disturbi legati all'età.

Approfondiamo i vantaggi del composto nel sistema umano.

 

(1) Allungamento della durata della vita cellulare

Fino all'inizio di 21st secolo, gli studiosi avevano abbastanza ragioni per dichiarare l'invecchiamento come un processo irreversibile. Tuttavia, questa nozione è diventata vuota grazie alla scoperta all'avanguardia di integratori anti-età come il mononucleotide di nicotinamide.

L'NMN è presente in natura nelle cellule umane ed è responsabile della biosintesi del NAD + e della produzione di energia. Invecchiando, questi due composti degenerano portando alla regressione delle cellule staminali. Ricorda, queste unità funzionali hanno bisogno di abbastanza carburante cellulare per replicarsi continuamente, e quindi una caduta interromperà la durata della vita cellulare.

L'amministrazione di farmaci anti-età efficaci come la NMN invertirà il processo e ritarderà il meccanismo di invecchiamento.

 

(2) Sostenere i livelli di energia cellulare giovanile

L'origine primaria dei punteggi dei disturbi associati all'invecchiamento è ridotta a livello cellulare. Una diminuzione della produzione di energia all'interno delle cellule è il principale fattore che contribuisce ai sintomi della vecchiaia.

Essendo un precursore di NAD +, NMN ha un ruolo da svolgere nel mantenimento dei livelli di energia ottimale dei mitocondri della cellula. L'invecchiamento causerà automaticamente un calo della concentrazione di NAD +. Di conseguenza, il processo di invecchiamento riprende momentaneamente portando allo sviluppo delle malattie della vecchiaia.

Una caduta dei livelli di energia cellulare all'interno degli organi vitali come muscoli, vasi sanguigni, reni, fegato o pancreas interferisce sempre con la salute fisica e cognitiva. È per questo motivo che malattie come ischemia, malattie cardiache, insufficienza renale, disturbi neurodegenerativi e altri si accumulano.

La soluzione perfetta è integrare quelli del corpo Mononucleotide di nicotinamide e NAD + con trattamento NMN esterno. Queste i farmaci antietà danno nuova vita alle cellule che invecchiano, che assumeranno poi un aspetto giovanile.

 

(3) Miglioramento della circolazione sanguigna

Uno dei cambiamenti che si verificano durante l'età è la diminuzione della qualità dei vasi sanguigni all'interno del corpo dei mammiferi. Pertanto, il sistema circolatorio subisce molto stress quando trasporta sostanze nutritive, ossigeno, calore o elimina i rifiuti dagli organi. Poiché la situazione è persistente, peggiora nel tempo causando l'insorgenza di malattie di vecchia data.

La nicotinamide Mononucleotide è indirettamente responsabile della produzione di vasi sanguigni. Permettimi di spiegare. Il composto sintetizza NAD +, che a sua volta attiva la proteina sirtuin deacetylase (SIRT1).

Al contrario, SIRT1 deacetilano i residui di lisina che aiutano nella produzione di radicali liberi dell'ossigeno. Questo meccanismo combatte contro possibili stress ossidativi, riperfusione o lesioni ischemiche. In casi tipici, il corpo stesso neutralizzerà endicamente l'ischemia e le relative condizioni attraverso il precondizionamento ischemico (IPC). L'IPC agirà quindi per stimolare la produzione di SIRT1.

È possibile amministrare NMN prima che si verifichi un evento ischemico o durante la sua manifestazione. Prima del verificarsi, il composto offre la protezione cardio aumentando la produzione di ATP attraverso la glicolisi.

In caso di Ischemia, è comunque possibile utilizzare Nicotinamide Mononucleotide poiché innescherà l'acidosi e causerà impermeabilità mitocondriale; quindi, garantendo la protezione del sistema cardiaco.

 

(4) Resistenza muscolare

Cosa ti aspetti quando il flusso sanguigno diminuisce? Bene, lo stato porterà alla perdita di massa muscolare. È senza dubbio che noterai che i vecchi hanno meno prestazioni, bassa resistenza, immobili e così stanchi tutto il tempo.

Una delle scoperte rivoluzionarie del Dr. Sinclair era incentrata sull'efficienza dell'NMN nell'aumentare la forza muscolare. Secondo i suoi studi del 2013 e del 2018, i vecchi topi esposti a un trattamento NMN di sette giorni sono diventati fisicamente in forma e attivi come le loro controparti più giovani.

La capacità muscolare e la resistenza dei topi più vecchi (30-mesi) erano uguali a quelli di un giovane di cinque mesi. Queste età sono comparabili con circa 70 e 20 negli umani. Dai risultati, puoi dedurre che il lavoro NMN sull'essere umano è sicuro come la morte.

 

(5) Combattere i disturbi neurodegenerativi

Il cervello è più simile a una centrale elettrica del tuo sistema. Questo aspetto potrebbe essere il motivo per cui i medici si affidano sempre alle funzioni cerebrali quando dichiarano l'ora della morte.

Una riduzione dei livelli di NAD + nel cervello interferisce con la salute cognitiva tra gli anziani. La somministrazione di NMN accelera la produzione di NAD +, quindi protegge le funzioni neurali.

Decine di studi dimostrano che i benefici del mononucleotide di nicotinamide cognizione, ictus e impedisce la perdita di memoria, che è prevalente con la vecchiaia. Riassumendo, questo anti-invecchiamento il supplemento è responsabile del mantenimento dei neuroni.

NMN prende di mira principalmente l'eziologia di una data condizione neurologica. Per esempio, Alzheimer la malattia si verifica a causa di una diminuzione del NAD +, un basso tasso di consumo di ossigeno nel cervello e anomalie mitocondriali. L'aumento della quantità di NMN nel corpo contrasta tutti questi effetti.

Secondo uno studio pubblicato nel 2012, la nicotinamide mononucleotide gestirà efficacemente il danno intracerebrale, che spesso porta all'ictus. I topi anziani che erano sotto dosaggio NMN hanno registrato un miglioramento significativo nella produzione di NAD + intracerebrale. Questi modelli di ricerca avevano la massima protezione contro l'ictus ischemico, la morte neurale e l'infiammazione neurologica.

 

(6) Metabolismo migliorato nella vecchiaia

Diversi ricercatori hanno studiato e dimostrato che l'NMN facilita la tolleranza al glucosio migliorando il metabolismo dello zucchero sui topi con una dieta povera. Questo studio si applica anche agli uomini anziani che sviluppano il diabete a causa dell'alto zucchero o di una cattiva alimentazione. Inoltre, una dieta ricca di grassi porta all'insulino-resistenza.

La nicotinamide mononucleotide mantiene una produzione di picco di NAD +, che a sua volta riduce l'infiammazione legata all'età mentre migliora l'attivazione dell'insulina negli organi grassi.

 

Ultimi farmaci anti-invecchiamento 2019: Nicotinamide Mononucleotide (NMN)

 

(7) Trattamento del diabete

Le persone con diabete di tipo II mostrano sempre resistenza all'insulina. Questa caratteristica è dovuta a un calo di NAD +. Di conseguenza, le cellule subiscono stress ossidativo e infiammazione. Se sei ancora giovane, il corpo si ringiovanirà attraverso alcune attività fisiologiche endogene. Tuttavia, con la vecchiaia, i livelli di NAD + diminuiscono negli organi di supporto vitale come i muscoli scheletrici, il fegato, il cervello e il pancreas.

Un altro fattore che contribuisce al diabete legato all'età è una dieta ricca di grassi. Quantità anormali di grassi saturi inibiscono la biosintesi di NAD +. Nel tentativo di dimostrare l'efficacia della nicotinamide mononucleotide nel trattamento dell'età e del diabete indotto dalla dieta, Yoshino ei suoi colleghi hanno utilizzato due modelli di topo.

Dopo aver somministrato una dose giornaliera di NMN per quasi 10 giorni, gli studiosi hanno stabilito che i topi, sottoposti a pasti ad alto contenuto di grassi, hanno registrato una migliore intolleranza all'insulina. D'altra parte, i topi diabetici hanno mostrato un miglioramento significativo dell'iperlipidemia.

 

(8) Inversione di invecchiamento

Le complicazioni croniche della salute accompagnano sempre il processo di invecchiamento. Mentre il corpo subisce diversi cambiamenti fisiologici, alcune delle funzioni cellulari si ripresentano. Prendiamo, per esempio, i livelli di nicotinammide adenina dinucleotide diminuisce in più organi, portando ad un declino nella produzione di energia dal mitocondrio della cellula.

L'invecchiamento mette in moto vari fattori come il danneggiamento del DNA a causa di molecole non caricate, lo stress ossidativo vascolare e altri disturbi cognitivi. Sai cosa succede? Bene, c'è una proteina che ripara il DNA (PARP1) nel sistema umano. Nel caso del danno al DNA, NAD + attiverà questa proteina per riparare la cellula interessata.

Diversi studi hanno messo a punto i benefici mononucleotidici della nicotinamide nell'invecchiamento. Ad esempio, Mills e i suoi colleghi hanno utilizzato modelli di topo per studiare l'effetto del declino fisiologico indotto dall'età NMN.

Nello studio, i ricercatori hanno notato che la somministrazione a lungo termine del trattamento ha portato alla sovraregolazione dei geni compromessi nel fegato, nei muscoli scheletrici e nel tessuto adiposo. Inoltre, i risultati hanno confermato un miglioramento dell'espressione delle cellule immunitarie, un aumento dei linfociti e l'attivazione dei leucociti.

Un'altra caratteristica dell'invecchiamento è la presenza di macchie di colore chiaro nel fondo oculare. Questa condizione, insieme con la riduzione della densità ossea e l'incapacità di produrre lacrime sono state studiate a fondo sui roditori. Gli scienziati hanno osservato che i topi, che sono stati sottoposti a un trattamento NMN del mese 12, hanno invertito tutte le suddette condizioni.

La longevità è l'unico motivo per cui le persone comprare Nicotinamide Mononucleotide.

 

(9) Trattamento dell'obesità

Per gli anziani, l'NMN può ridurre fino al 10% del peso corporeo iniziale senza trovare la via di mezzo tra appetito e crescita. Il meccanismo patologico di obesità e diabete sono correlati. Bassi livelli di NAD + determinano disfunzione mitocondriale; quindi, una diminuzione della produzione di ATP.

L'obesità appesantisce il potenziale dei mitocondri nella generazione di energia ATP per le cellule. Una volta somministrato Nicotinamide Mononucleotide, il farmaco migliorerà l'intolleranza al glucosio e altre funzioni metaboliche legate all'obesità.

Quando si tratta di migliorare il flusso sanguigno, NMN per il trattamento dell'obesità agisce in modo simile all'esercizio fisico. Una singola pillola andrebbe bene come usare un tapis roulant ogni giorno. Tuttavia, la differenza sta nei livelli di contenuto NAD + negli organi del corpo. Mentre la nicotinamide mononucleotide aumenta il NAD + sia nel fegato che nei tessuti muscolari, l'esercizio fisico costruisce solo il composto all'interno dei muscoli.

 

Nicotinamide Mononucleotide (NMN) funziona davvero su umani?phcoker

Bene, questa potrebbe essere la domanda attuale che risuona nella tua testa. In ogni caso, tutte le ricerche e gli studi preclinici incentrati su Nicotinamide mononucleotide e NAD + hanno preso di mira i modelli murini.

Se hai delle riserve sull'efficienza del lavoro NMN su umani, ecco tutto quello che devi sapere. Il Dr. David Sinclair, uno dei migliori ricercatori e genetista dell'Università di Harvard, è uno dei destinatari di NMN.

Sinclair confessa che prende il supplemento. Finora, lo studioso non ha registrato alcun grave effetto collaterale del mononucleotide della nicotinamide. Al contrario, professa di sentirsi giovane con una mente acuta. I postumi di una sbornia e il jet lag sono ormai un passato per lui. Afferma inoltre che suo padre, che ha circa settant'anni, prende anche il supplemento.

Inoltre, il Dr. Sinclair ha utilizzato il trattamento come una sperimentazione iniziale presso il Brigham and Women's Hospital. Ha in programma di testare ulteriormente il supplemento su persone anziane sane. Sebbene il suo primo studio di fase sia completo, deve ancora fare una pubblicazione ufficiale. Sinclair ha iniziato la seconda fase di questa clinica Supplemento NMN ricerca in 2018.

 

Trials Clinici

In uno studio clinico che è dovuto il 1st Giugno 2020, i ricercatori stanno cercando di stabilire il cambiamento della sensibilità e le funzioni delle cellule beta con la supplementazione di NMN negli esseri umani. Gli studiosi sono della Scuola di Medicina dell'Università di Washington e della Scuola di Medicina dell'Università di Keio a Tokyo.

In una sperimentazione umana iniziata in 2016 alla Keio University, gli studiosi stavano cercando di valutare la sicurezza dell'NNN negli adulti sani. Nella seconda fase in corso, lo stesso istituto, guidato da Shin-Ichiro, sta studiando l'amministrazione NMN a lungo termine. Inoltre, il team sta cercando di valutare i parametri relativi alla sindrome metabolica, la cinetica NMN e l'effetto del farmaco sul metabolismo del glucosio.

Nello studio clinico 2017 dell'Università di Washington, i partecipanti hanno incluso donne 50 di età compresa tra 55 e 75. Il gruppo è stato sottoposto a una dose giornaliera di 250mg di NMN per otto settimane. Sebbene fossero individui sani, queste donne presentavano leggermente alti livelli di glucosio nel sangue, trigliceridi e BMI. Lo studio non è ancora completo.

Al momento, non ci sono pubblicazioni che confermano il lavoro di NMN sull'essere umano. Tuttavia, dovresti aspettare perché qualcosa sta cuocendo e gli studi clinici potrebbero essere promettenti.

Ultimi farmaci anti-invecchiamento 2019: Nicotinamide Mononucleotide (NMN)

 

Come usare Nicotinamide Mononucleotide (NMN) per l'anti-invecchiamento? phcoker

Se stai cercando di acquistare nicotinamide mononucleotide, ci sono alcune cose che devi sapere.

Si può solo prendere il trattamento come integratore alimentare poiché non ha ancora ricevuto l'approvazione finale della FDA come farmaco da prescrizione.

Il dosaggio varia tra 25mg e 300mg in base ai benefici per la salute che si desidera ottenere. Tuttavia, alcune persone confessano di assumere fino a 1000mg al giorno. Prendiamo, ad esempio, il Dr. Sinclair prende 750mg / die. Inoltre, integra questo regime con resveratrolo e metformina.

Negli studi clinici NMN, la maggior parte dei ricercatori sottoponeva i soggetti a un intervallo di dosaggio da 100mg a 250mg.

 

Orale vs. Sublinguale

Se si desidera massimizzare la biodisponibilità di questo integratore, è necessario acquistare compresse di nicotinamide Mononucleotide per la somministrazione sublinguale. Prendendo il farmaco per via orale riduce la quantità assorbita nei tessuti. Il motivo è che subisce il metabolismo e la degradazione mentre passa attraverso il tubo digerente e il fegato.

NMN sublinguale entra direttamente nel flusso sanguigno senza filtrazioni. Il tasso di assorbimento di questo metodo di somministrazione è circa cinque volte superiore alla somministrazione orale. In questo caso, dovrai aumentare il dosaggio per compensare il metabolismo di primo passaggio nel fegato. Supponendo che stavate facendo ricerche, potreste aver bisogno di polvere di massa mononucleotidica di nicotinamide per completare lo studio.

 

L'effetto collaterale del mononucleotide di Nicotinamide che dovresti saperephcoker

Tipici sono sinonimi di quelli esibiti dalla niacinamide e da altri effetti collaterali del mononucleotide del composto della vitamina B3 s. Tuttavia, la maggior parte delle persone non li sperimenta nemmeno. Ad esempio, il principale ricercatore dell'Università di Harvard ammette di aver assunto NMN, ma non ha notato alcun effetto a catena.

Finora, in tutti i lavori di mononucleotide Nicotinamide disponibili sui topi, nessun dato mostra l'esistenza di effetti collaterali nei modelli murini. Nessun ricercatore ha registrato un sintomo negativo sia nella somministrazione di NMN a breve che a lungo termine.

Alcune persone possono osservare i seguenti upshots negativi;

  • Nausea
  • vomito
  • Vertigini
  • Mal di stomaco
  • Diarrea
  • Reazioni allergiche come prurito, orticaria o eruzioni cutanee

In rari casi, gli effetti collaterali di nicotinamide mononucleotide possono essere gravi nella misura in cui si deve cercare un controllo sanitario immediato. Per citarne alcuni, difficoltà respiratorie, battito cardiaco irregolare, vomito persistente, pelle ingiallita e perdita di appetito sono tra i sintomi acuti.

 

Controindicazioni

A questo punto, gli studi clinici si sono concentrati solo su adulti sani nella fascia di età da 45 a 75 anni. Per questo motivo, i seguenti gruppi devono essere cauti prima di somministrare i supplementi anti-età NMN.

  • Madri incinte e che allattano
  • Individui con una storia di ipersensibilità a NMN
  • Pazienti che assumono farmaci per malattie croniche

Dove posso trovare i farmaci anti-invecchiamento-Nicotinamide Mononucleotide (NMN)? phcoker

(1) Fonti alimentari NMN

Probabilmente stai facendo un polverone sul motivo per cui dovresti comprare il mononucleotide di nicotinamide quando puoi trovarlo facilmente in certi cibi. Permettetemi di spiegare brevemente perché questo supplemento è necessario.

Poiché NAD + diminuisce nel corpo a causa dell'invecchiamento, le cellule non saranno in grado di contrastare l'effetto. A questo punto, la tua unica scelta potrebbe essere l'utilizzo degli integratori NMN. I medici ti incoraggeranno a prendere cibi ricchi di NMN come broccoli, funghi, edamame o gamberetti. Tuttavia, questi pasti daranno solo meno del 5% di ciò che il tuo corpo richiede.

La FDA raccomanda che ogni essere umano abbia bisogno di circa 560mg di NMN al giorno. Supponendo che tu debba ottenere l'integratore dai broccoli, dovrai consumare oltre 1500 di sterline dello stesso.

 

(2) Supplementi NMN

Il progetto polvere di massa mononucleotidica di nicotinamide è disponibile per la vendita nella maggior parte dei negozi e dei laboratori farmaceutici e farmaceutici. Se vuoi un po 'per la tua ricerca, puoi fare un ordine all'ingrosso, che include prezzi scontati e rinunce sulle spese di spedizione.

Fare acquisti online di NMN non solo fa risparmiare tempo ma offre anche un'ottima piattaforma per confrontare prezzi diversi. Se non sei un ricercatore, puoi ancora acquistare Nicotinamide Mononucleotide integratori per uso personale. Prima di effettuare un ordine, assicurarsi che sia un prodotto alimentare.

 

sommario phcoker

Sembra illogico affermare che l'NMN prolunga la vita degli esseri umani. Tuttavia, questa affermazione regge. La causa della morte tra gli anziani è dovuta a malattie causate dall'età, che sono il risultato di cattive funzioni cellulari.

Il progetto La nicotinamide antinvecchiamento Mononucleotide interviene solo per migliorare l'apporto di carburante cellulare e aumentare la funzionalità delle cellule. Agisce sovraregolando il NAD +, che tende a diminuire man mano che invecchiamo.

L'uso di creme viso anti-età, creme idratanti, filtri solari o l'avvio di esercizi regolari su una dieta sana potrebbe solo cambiare il tuo viso. Tuttavia, è necessario comprendere la causa principale delle complicazioni dell'invecchiamento per gestirli individualmente. Il mononucleotide di nicotinamide inverte il processo di invecchiamento riparando il DNA danneggiato, proteggendo il cervello, il sistema cardiaco, migliorando le funzioni muscolari e aumentando la resistenza.

Se vuoi polvere di nicotinamide mononucleotide in polvere, registrati con noi e goditi i prezzi amichevoli.

 

Referenze
  1. Mulini, KF, Yoshino, J., Yoshida, S., et al. (2016). La somministrazione a lungo termine del mononucleotide di nicotinamide riduce il declino fisiologico associato all'età nei topi. Metabolismo delle cellule.
  2. Yoshino, J., Mills, KF, Imai, SI e Yoon, MJ (2011). Nicotinamide Mononucleotide, un intermedio chiave di NAD +, tratta la patofisiologia del diabete indotto dalla dieta e dall'età nei topi. Metabolismo delle cellule.
  3. Yamamoto, T., Byun, J., Zhai P., Ikeda, Y., Oka, S. e Sadoshima, J. (2014). Nicotinamide Mononucleotide, un intermedio della sintesi di NAD +, protegge il cuore da ischemia e riperfusione.
  4. Sinclair, DA, Uddin, GM, Youngson, NA e Morris, MJ (2016). Confronto testa a testa di trattamento a breve termine con NAD + precursore Nicotinamide Mononucleotide (NMN) e sei settimane di esercizio in topi obesi.
  5. Imai, S., Yoshino, J., Mills, KF, Grozio, A., et al. (2019) Slc12a8 è un trasportatore di mononucleotide di Nicotinamide. Metabolismo della natura.
  6. De Picciotto, NE, Mills, KF, Imai, S., Gano, LB, et al. (2016). Il mononucleotide di nicotinamide inverte la disfunzione vascolare e lo stress ossidativo con i topi che invecchiano.
  7. Yao, Z., Gao, Z., Yang, W. e Jia, P. (2017). Il mononucleotide della nicotinammide inibisce l'attivazione di JNK per invertire la malattia di Alzheimer.
  8. Hou, Y., Wang, Y., Zhang, Y., Lautrup, S., et al. (2018). La supplementazione di NAD + normalizza le caratteristiche chiave dell'Alzheimer e le risposte al danno al DNA in un nuovo modello di topo AD con deficit di riparazione del DNA introdotto.
  9. RAW NICOTINAMIDE MONONUCLEOTIDE (NMN) POLVERE (1094-61-7).

 

Contenuti