Panoramica di galantamina bromidrato

Idrobromuro di galantamina è un farmaco da prescrizione usato per trattare la demenza del morbo di Alzheimer. La galantamina è stata inizialmente estratta dalla pianta bucaneve Galantus spp. L'integratore di galantamina è tuttavia un alcaloide terziario che viene sintetizzato chimicamente.

Sebbene la causa del disturbo di Alzheimer non sia ben compresa, è noto che le persone che soffrono di Alzheimer hanno bassi livelli di acetilcolina chimica nel cervello. L'acetilcolina è collegata alla funzione cognitiva, inclusa la memoria, l'apprendimento e la comunicazione tra gli altri. Una diminuzione di questa sostanza chimica (acetilcolina) è stata associata alla demenza di La malattia di Alzheimer.

La galantamina avvantaggia i pazienti della malattia di Alzheimer grazie al suo doppio meccanismo d'azione. Funziona aumentando i livelli di acetilcolina in due modi. Uno è prevenire la degradazione dell'acetilcolina e l'altro è attraverso la modulazione allosterica dei recettori nicotinici dell'acetilcolina. Questi due processi aiutano ad aumentare la quantità dell'enzima, l'acetilcolina.

Sebbene possa alleviare i sintomi della malattia di Alzheimer, la galantamina bromidrato non è una cura completa del disturbo di Alzheimer poiché non influenza la causa alla base della malattia.

Oltre ai benefici della galantamina nel trattamento dei sintomi del morbo di Alzheimer, la galantamina è stata associata ai sogni lucidi. La galantamina e il sogno lucido sono un'associazione che è stata segnalata da singoli utenti. Per ottenere questo effetto, la galantamina è necessaria un po 'di tempo tra il sonno, ad esempio dopo 30 minuti di sonno. Alcuni operatori sanitari incoraggeranno i benefici della galantamina e del sogno lucido attraverso un programma monitorato per evitare effetti collaterali non necessari.

L'integratore di galantamina si presenta sotto forma di compresse, soluzione orale e capsule a rilascio prolungato. Di solito viene assunto durante i pasti e bevendo molta acqua per evitare effetti collaterali indesiderati.

Gli effetti collaterali comuni della galantamina includono nausea, vomito, mal di testa, mal di stomaco o dolore, debolezza muscolare, vertigini, sonnolenza e diarrea. Questi effetti collaterali della galantamina bromidrato sono generalmente lievi e si verificano quando inizi a prendere questo farmaco. Possono scomparire con il tempo, tuttavia se non vanno via consultare il medico. Ci sono anche alcuni effetti collaterali rari ma gravi che possono verificarsi come problemi di respirazione, dolore al petto, forte dolore allo stomaco, difficoltà a urinare, convulsioni, svenimenti tra gli altri.

Idrobromuro di galantamina

 

Idrobromuro di galantamina

(1) Cos'è l'idrobromuro di galantamina?

La galantamina bromidrato è un farmaco da prescrizione usato per il trattamento di lieve o moderata demenza associato alla malattia di Alzheimer. La malattia di Alzheimer è una malattia del cervello che di solito distrugge la memoria e la capacità di pensare, l'apprendimento, la comunicazione e la capacità di svolgere le attività quotidiane.

I farmaci galantamina bromidrato non possono trattare il disturbo di Alzheimer avanzato, ma possono essere usati insieme ad altri farmaci per l'Alzheimer.

Si presenta in tre forme principali con diversi punti di forza. Le forme di galantamina sono soluzione orale, compresse e capsule a rilascio prolungato.

 

(2) Perché viene utilizzato? chi dovrebbe prendere questo farmaco?

La galantamina bromidrato è usata per trattare i sintomi da lievi a moderati della malattia di Alzheimer. La galantamina bromidrato non è indicata per la cura del disturbo di Alzheimer perché non influenza il processo degenerativo sottostante della malattia.

La galantamina bromidrato è indicata per l'uso da parte di persone con sintomi da lievi a moderati della malattia di Alzheimer.

 

(3) Come funziona?

La galantamina è in una classe di farmaci chiamati inibitori dell'acetilcolinesterasi.

La galantamina agisce per aumentare la quantità dell'enzima, l'acetilcolina in due modi. In primo luogo agisce come un inibitore dell'acetilcolinesterasi reversibile e competitivo, prevenendo così la scomposizione dell'acetilcolina nel cervello. In secondo luogo, stimola anche i recettori nicotinici nel cervello a rilasciare più acetilcolina. 

Ciò aumenta la quantità di acetilcolina nel cervello, che può aiutare a ridurre i sintomi associati alla demenza.

La galantamina può aiutare a migliorare la capacità di pensare e formare memoria oltre a rallentare la perdita della funzione cognitiva nei pazienti con malattia di Alzheimer.

 

Benefici dell'idrobromuro di galantamina sull'Alzheimer'malattia di s

La malattia di Alzheimer fa sì che le cellule cerebrali degenerino e alla fine muoiano. La causa reale non è ben nota, ma questa malattia progressiva porta a una ridotta funzione cognitiva come memoria, apprendimento, pensiero e capacità di svolgere le attività quotidiane. Ciò che si sa sui pazienti con malattia di Alzheimer è il basso livello di acetilcolina chimica.

Gli usi della galantamina nel trattamento dei sintomi della demenza associati alla malattia di Alzheimer si verificano a causa della sua doppia modalità di azione. aumenta il livello di acetilcolina, un enzima chiave nel miglioramento cognitivo. La galantamina agisce come un inibitore dell'acetilcolinesterasi reversibile e competitivo, prevenendo così la degradazione dell'acetilcolina. Inoltre stimola i recettori nicotinici a rilasciare più acetilcolina.

Idrobromuro di galantamina

Altri potenziali vantaggi

(1) Cognome antiossidante

Lo stress ossidativo è noto per essere la causa di molti disturbi degenerativi come il morbo di Parkinson, il morbo di Alzheimer, il diabete, tra gli altri. Si manifesta naturalmente con l'età, ma quando c'è uno squilibrio tra i radicali liberi e gli antiossidanti, possono verificarsi danni ai tessuti.

La galantamina è nota per eliminare le specie reattive dell'ossigeno e offre protezione ai neuroni prevenendo i danni ai neuroni causati dallo stress ossidativo. La galantamina può anche ridurre la sovrapproduzione di specie reattive dell'ossigeno aumentando il livello di acetilcolina. 

 

(2) antibatterico

La galantamina mostra attività antibatterica.

 

Come prendere questo farmaco?

io. Prima di prendere Galantamina bromidrato

Come con altri farmaci, è prudente prendere le precauzioni necessarie prima di assumere galantamina bromidrato.

Fai sapere al tuo medico se sei allergico alla galantamina o ai suoi ingredienti inattivi.

Divulgare tutti i farmaci che stai attualmente assumendo, inclusi farmaci prescritti, farmaci da banco, farmaci a base di erbe o prodotti per la salute naturale.

Si consiglia di informare il medico di altre condizioni di cui soffre, tra cui;

  • malattia cardiaca
  • Disturbi del fegato,
  • asma,
  • Problemi ai reni
  • Ulcera allo stomaco,
  • Dolore addominale acuto,
  • Convulsioni,
  • Prostata ingrossata,
  • Una recente operazione soprattutto allo stomaco o alla vescica.

Il tuo medico dovrebbe essere informato se sei incinta o stai pianificando una gravidanza e se stai allattando. Se rimani incinta durante l'assunzione di integratore di galantamina, dovresti parlare con il tuo medico il prima possibile.

È importante che informi il medico che sta assumendo galantamina prima di qualsiasi intervento chirurgico, compreso quello dentale.

Effetti della galantamina bromidrato includere sonnolenza. Dovresti quindi evitare di guidare e usare macchinari. 

L'assunzione di galantamina e alcol potrebbe aumentare gli effetti della sonnolenza bromidrato di galantamina.

 

ii. Dosaggio consigliato

(1) Demenza causata dall'Alzheimer'malattia di s

La galantamina bromidrato per il trattamento della malattia di Alzheimer si presenta in forma generica così come i marchi di galantamina come Razadyne precedentemente noto come Reminyl.

La galantamina bromidrato si presenta in tre forme con diversi punti di forza. La compressa orale è disponibile in compresse da 4 mg, 8 mg e 12 mg. La soluzione orale viene venduta alla concentrazione di 4 mg / ml e nella maggior parte dei casi in flacone da 100 ml. La capsula orale a rilascio prolungato è disponibile in 8 mg, Compresse da 16 mg e 24 mg.

Mentre sia la compressa orale che la soluzione orale vengono assunte due volte al giorno, la capsula orale a rilascio prolungato viene assunta una volta al giorno.

La partenza dosaggio della galantamina per le forme convenzionali (compressa orale e soluzione orale) è di 4 mg due volte al giorno. La dose deve essere assunta con i pasti del mattino e della sera.

Per la capsula a rilascio prolungato la dose iniziale raccomandata è di 8 mg al giorno da assumere durante la prima colazione. La capsula a rilascio prolungato deve essere presa intera per consentire un lento rilascio del farmaco durante il giorno. Pertanto, non schiacciare o tagliare la capsula.

Per un dosaggio di mantenimento che dipende dalla sua tollerabilità alla galantamina nella forma convenzionale deve essere assunto a 4 mg o 6 mg due volte al giorno e un aumento di 4 mg ogni 12 ore ad intervalli di almeno 4 settimane.

La capsula a rilascio prolungato deve essere mantenuta a 16-24 mg al giorno e un aumento di 8 mg a intervalli di 4 settimane.

Idrobromuro di galantamina

Alcune considerazioni importanti quando si prende la galantamina

Assumere sempre la galantamina durante i pasti e con molta acqua. Ciò contribuirà a evitare gli effetti collaterali indesiderati della galantamina.

Si consiglia di assumere la dose raccomandata di galantamina ogni giorno all'incirca alla stessa ora. Se dimentica una dose, la prenda non appena se ne ricorda se la dose successiva non è vicina. Altrimenti salti la dose e continua con il tuo programma regolare. Tuttavia, se salti la dose per 3 giorni consecutivi, chiama il tuo medico che potrebbe consigliarti di ricominciare da capo.

A seconda dello scopo previsto, il medico può aggiustare le dosi di conseguenza aumentandole ad un intervallo minimo di 4 settimane. Non aggiustare da soli il dosaggio della galantamina.

Se ti viene somministrata la capsula a rilascio prolungato, assicurati di ingerirla intera senza masticarla o schiacciarla. Questo perché la compressa viene modificata per rilasciare il farmaco lentamente durante il giorno.

Per la prescrizione della soluzione orale, seguire sempre i consigli forniti e aggiungere il farmaco solo a una bevanda analcolica da assumere immediatamente. 

 

(2) Dosaggio per adulti (dai 18 anni in su)

La capsula a rilascio prolungato ha un dosaggio iniziale di 8 mg una volta al giorno al mattino. Il tuo medico può aggiustare la dose aumentandola di 8 mg al giorno dopo un minimo di 4 settimane. Per il mantenimento dovresti assumere 16-24 mg al giorno come consigliato dal tuo medico.

Per le dosi a rilascio rapido, la dose iniziale è di 4 mg due volte al giorno durante i pasti, quindi 8 mg al giorno. La dose può essere aumentata dal medico di 4 mg al giorno dopo un intervallo minimo di 4 settimane.

 

(3) Dosaggio per bambini (età 0-17 anni)

Gli effetti della galantamina bromidrato non sono studiati nei bambini (età 0-17 anni), quindi dovrebbe essere usato solo con il consiglio di professionisti medici.

 

iii. Cosa fare in caso di sovradosaggio?

Se tu oi pazienti che stai monitorando assumete una dose eccessiva di galantamina, è necessario chiamare immediatamente il medico o il centro antiveleni. Puoi anche andare al pronto soccorso più vicino il prima possibile.

I sintomi comuni associati al sovradosaggio di galantamina sono nausea grave, sudorazione, gravi crampi allo stomaco problemi di respirazione, contrazioni muscolari o debolezza, convulsioni, svenimenti, battito cardiaco irregolare e difficoltà durante la minzione.

Il medico può prescriverti alcuni farmaci come l'atropina per invertire gli effetti collaterali della galantamina associati al sovradosaggio.

 

Quali sono gli effetti collaterali associati all'uso di galantamina bromidrato?

Sebbene la galantamina bromidrato offra benefici per la salute nelle persone che soffrono di Alzheimer, potrebbero esserci alcuni effetti collaterali indesiderati della galantamina. Ci sono effetti collaterali della galantamina questo può ma non tutti possono sperimentarli.

Gli effetti collaterali più comuni che potresti riscontrare con l'uso di galantamina sono; 

  • nausea
  • vomito
  • sonnolenza
  • diarrea
  • vertigini
  • mal di testa
  • perdita di appetito
  • bruciore di stomaco
  • la perdita di peso
  • mal di stomaco
  • insonnia
  • naso che cola

Questi sintomi sono comuni quando si inizia a prendere galantamina, ma di solito sono lievi e possono scomparire con l'uso continuato del medicinale. Tuttavia, se persistono o diventano gravi, assicurati di chiamare il tuo medico per un consiglio professionale.

 

Effetti indesiderati gravi

Alcune persone possono manifestare gravi effetti collaterali. Questi effetti avversi sono rari e dovresti chiamare il tuo medico non appena li noti.

I gravi effetti collaterali includono:

  • Grave reazione allergica come eruzione cutanea, prurito e talvolta gonfiore del viso, della gola o della lingua.
  • sintomi di blocco atrioventricolare inclusi battito cardiaco lento, stanchezza, capogiri e svenimento
  • ulcere allo stomaco e sanguinamento
  • Vomiti sanguinanti o che sembrano fondi di caffè
  • Progressione dei problemi polmonari nelle persone con asma o altre malattie polmonari
  • sequestri
  • difficoltà a urinare
  • forte dolore allo stomaco / addominale
  • sangue nelle urine
  • sensazione di bruciore o dolore durante la minzione

alcuni effetti collaterali della galantamina post marketing che sono stati segnalati includono;

  • convulsioni / convulsioni o attacchi
  • allucinazioni
  • ipersensibilità,
  • tinnito (ronzio nelle orecchie)
  • blocco atrioventricolare o blocco cardiaco completo
  • epatite
  • ipertensione
  • un aumento degli enzimi epatici
  • rash cutanei
  • eruzione cutanea rossa o viola (eritema multiforme).

Questo è un elenco che molti non contengono tutti gli effetti collaterali della galantamina. Si consiglia quindi di chiamare il proprio medico se si verificano effetti insoliti durante l'assunzione di questo farmaco.

Idrobromuro di galantamina

Che tipo di farmaci interagiscono con la galantamina bromidrato?

Le interazioni farmacologiche si riferiscono al modo in cui alcuni farmaci influenzano altri. Queste interazioni influenzano il modo in cui funzionano alcuni farmaci e possono rendere meno efficaci o addirittura accelerare il verificarsi di effetti collaterali.

Ci sono noti interazioni di galantamina bromidrato con altri farmaci. Il tuo medico potrebbe già essere a conoscenza di alcune interazioni farmacologiche. Il tuo medico sarà in grado di modificare alcune delle tue dosi per ridurre al minimo le possibilità di interazioni farmacologiche o potrebbe anche cambiare completamente i farmaci. Potrebbe essere utile procurarsi farmaci e in particolare prescrizione dalla stessa fonte come la farmacia per le combinazioni appropriate.

Tieni anche un elenco dei farmaci che stai assumendo e comunica queste informazioni al tuo medico prima di qualsiasi prescrizione.

Alcune delle interazioni della galantamina bromidrato sono;

 

  • Interazioni con antidepressivi

Questi farmaci sono usati per curare la depressione e possono influenzare il funzionamento della galantamina rendendola inefficace. Questi farmaci includono amitriptilina, desipramina, nortriptilina e doxepina.

 

  • Interazioni con farmaci usati per trattare l'allergia

Questi farmaci allergici possono influenzare il modo in cui agisce la galantamina.

Questi farmaci includono clorfeniramina, idrossizina e difenidramina.

 

  • Interazione con medicinali contro la cinetosi

Questi farmaci influenzano l'attività della galantamina bromidrato.

Questi medicinali includono dimenidrinato e meclizina.

 

  • Farmaci per la malattia di Alzheimer

I farmaci agiscono in modo simile alla galantamina bromidrato. Quando questi farmaci vengono usati insieme possono aumentare il rischio di sperimentare i possibili effetti collaterali della galantamina. Questi farmaci includono donepezil e rivastigmina.

Tuttavia, alcuni effetti sinergici possono essere ottenuti con alcune combinazioni.

 

  • Memantina

La galantamina e la memantina sono usate per trattare la malattia di Alzheimer. Mentre la galantamina è un inibitore dell'acetilcolinesterasi, la memantina è un antagonista del recettore NMDA.

Quando prendi galantamina e memantina insieme, hai un miglioramento cognitivo migliore rispetto a quando usi la galantamina da sola.

Tuttavia, alcuni studi precedenti non hanno ottenuto un miglioramento significativo della funzione cognitiva quando galantamina e memantina sono stati usati insieme.

 

  • Interazioni con farmaci per la vescica iperattiva

Questi farmaci influenzano il funzionamento della galantamina. Se li usi insieme potresti non raccogliere dalla galantamina. Questi farmaci includono darifenacina, tolterodina, ossibutinina e trospio.

 

  • Farmaci allo stomaco

Questi farmaci includono diciclomina, loperamide e iosciamina. Possono influenzare il funzionamento della galantamina.

 

  • Galantamina e farmaci per l'autismo

Quando galantamina e farmaci per l'autismo come il risperidone vengono usati insieme. È stato segnalato per migliorare alcuni dei sintomi dell'autismo come irritabilità, letargia e ritiro sociale

 

Dove possiamo trovare questo prodotto?

La galantamina bromidrato può essere acquistata dal farmacista locale o dai negozi online. Clienti di acquistare galantamina dal farmacista autorizzato che può prescrivere il farmaco. Se consideri la galantamina, acquistala da organizzazioni rispettabili e usala solo come prescritto dal tuo medico.

 

Conclusione

Galantamine è un buon farmaco da prescrizione per il trattamento dei sintomi della demenza associati Alzheimer patologia. Tuttavia non è una cura per la malattia poiché non elimina il processo sottostante della malattia di Alzheimer.

Dovrebbe essere utilizzato come componente nella terapia della malattia di Alzheimer insieme ad altre strategie. È un ottimo integratore grazie al suo doppio meccanismo di aumento dell'acetilcolina nel cervello. Offre ulteriori vantaggi nella protezione neurale prevenendo lo stress ossidativo.

 

Referenze
  1. Wilcock GK. Lilienfeld S. Gaens E. Efficacia e sicurezza della galantamina in pazienti con malattia di Alzheimer da lieve a moderata. 2000; 321: 1445-1449.
  2. Lilienfeld, S. e Parys, W. (2000). Galantamina: ulteriori vantaggi per i pazienti con malattia di Alzheimer. Demenza e disturbi cognitivi geriatrici11 Suppl 1, 19–27. https://doi.org/10.1159/000051228.
  3. Tsvetkova, D., Obreshkova, D., Zheleva-Dimitrova, D., & Saso, L. (2013). Attività antiossidante della galantamina e di alcuni suoi derivati. Chimica medicinale attuale20(36), 4595–4608. https://doi.org/10.2174/09298673113209990148.
  4. Loy, C., e Schneider, L. (2006). Galantamina per il morbo di Alzheimer e lieve deterioramento cognitivo. Il database Cochrane delle revisioni sistematiche, (1), CD001747. https://doi.org/10.1002/14651858.CD001747.pub3.

 

Contenuti