Panoramica J-147

J-147 la polvere è nata nel 2011 presso il Laboratorio di neurobiologia cellulare del Salk Institute. Sin dal suo inizio, sono stati numerosi gli studi che ne hanno affermato l'efficacia nel trattamento della malattia di Alzheimer e nell'inversione del processo di invecchiamento.

Il dottor Dave Schubert con i suoi colleghi ricercatori del Salk Institute hanno svolto un ruolo significativo nello studio della curcumina J-147. Nel 2018, i neurobiologi hanno svelato il meccanismo d'azione del J-147 del nootropico e il suo ruolo nella gestione delle malattie neurodegenerative. 

Lo studio e la ricerca di questo farmaco sono incentrati sul suo significato nella gestione di Alzheimer condizione. Tuttavia, gli utenti sani sono stati interessati ai vantaggi del J-147 come il miglioramento della memoria, l'aumento della capacità di apprendimento e il ringiovanimento dei neuroni.

Nel 2019, i farmacisti hanno deciso di sperimentare l'antidoto per l'Alzheimer J-147 sugli esseri umani.

 

Cos'è la polvere Nootropic J-147?

J-147 in polvere deriva dalla curcumina e dal cicloesil-bisfenolo A. Il farmaco intelligente ha proprietà sia neuroprotettive che neurogeniche. A differenza della maggior parte dei nootropi, J-147 antietà integrare migliora la cognizione senza alterare gli enzimi acetilcolina o fosfodiesterasi.

La curcumina è un costituente attivo della curcuma ed è utile nella gestione delle malattie neurodegenerative. Tuttavia, questo polifenolo non attraversa la barriera emato-encefalica in modo efficiente. Di conseguenza, J-147 nootropic è diventato il sottomarino definitivo in quanto attraversa facilmente la barriera emato-encefalica. 

 

Come funziona J-147?

Fino al 2018, l'effetto J-147 sulla cellula è rimasto misterioso fino a quando i neurobiologi del Salk Institute non hanno decodificato il puzzle. Il farmaco agisce legandosi all'ATP sintasi. Questa proteina mitocondriale modula la produzione di energia cellulare, controllando quindi il processo di invecchiamento.

La presenza del supplemento J-147 nel sistema umano previene le tossicità legate all'età che derivano da mitocondri disfunzionali e dalla sovrapproduzione di ATP.

Meccanismo d'azione J-147 aumenterà anche i livelli di vari neurotrasmettitori tra cui NGF e BDNF. Inoltre, agisce sui livelli di beta-amiloide, che sono sempre alti tra i pazienti con Alzheimer e demenza.

Gli effetti di J-147 includono il rallentamento della progressione di Alzheimer, prevenendo il deficit di memoria e aumentando la produzione di cellule neuronali.

 

I potenziali vantaggi di J-147

Aumenta la cognizione

L'integratore J-147 migliora la memoria spaziale ea lungo termine. Il farmaco inverte i difetti cognitivi tra gli anziani che stanno lottando con il deterioramento cognitivo. J-147 in vendita è disponibile come dose da banco e la generazione più giovane lo sta prendendo per aumentare la capacità di apprendimento.

Presa J-147 antietà i farmaci miglioreranno anche la memoria, la vista e la chiarezza mentale.

 

Gestione della malattia di Alzheimer

j-147

J-147 avvantaggia i pazienti con Alzheimer rallentando la progressione della condizione. Ad esempio, prendendo il integrare riduce i livelli di beta-amiloide solubile (Aβ), portando a disfunzioni cognitive. Inoltre, la curcumina J-147 modula la segnalazione della neurotrofina per garantire la sopravvivenza neuronale, quindi, la formazione della memoria e la cognizione.

I pazienti con AD hanno meno fattori neurotrofici. Tuttavia, l'assunzione dell'integratore J-147 Alzheimer aumenta sia l'NGF che il BDNF. Questi neurotrasmettitori aiutano la formazione della memoria, l'apprendimento e le funzioni cognitive.

 

Neuroprotezione

J-147 nootropico previene la morte neuronale dovuta allo stress ossidativo.

Questo integratore blocca anche l'eccessiva attivazione dei recettori NMDA (N-metil-D-aspartato), responsabili della neurodegenerazione.

L'assunzione del farmaco J-147 aumenterà i fattori neurotrofici derivati ​​dal cervello (BDNF) e i fattori di crescita nervosa (NGF). Questi due neurotrasmettitori riducono le malattie neurodegenerative come l'Alzheimer e la demenza. Inoltre, il BDNF è significativo nella neurogenesi. 

 

Migliora la funzione mitocondriale

j-147

L'assunzione del farmaco J-147 migliorerà indirettamente i livelli di ATP aumentando le funzioni mitocondriali.

L'invecchiamento è responsabile di una diminuzione dei mitocondri a causa di disfunzioni e di un aumento delle specie reattive dell'ossigeno. Però, Supplemento J-147 combatte questo meccanismo inibendo l'ATP5A sintasi. Innumerevoli studi contano sul farmaco per allungare la durata della vita dell'uomo.

 

J-147 e Antietà

Secondo Salk Researchers, l'integratore antietà J-147 fa sembrare giovani le cellule che invecchiano.

I mitocondri disfunzionali accelerano il processo di invecchiamento. L'omeostasi cellulare ridurrà, quindi, una diminuzione dell'attività fisiologica. Inoltre, si verificheranno danni cellulari e deterioramento mitocondriale a causa della produzione di ROS (specie reattive dell'ossigeno). L'assunzione di polvere J-147 contrasterà questo effetto, rallentando quindi la senescenza.

L'invecchiamento è anche associato al declino cognitivo e ai disturbi neurodegenerativi. Tuttavia, diversi J-147 esperienze confermare l'efficacia del farmaco nell'invertire la perdita di memoria, nel migliorare le capacità cognitive e nel trattamento della demenza, Alzheimere altre malattie legate all'età.

 

Dose standard di J-147

(1) Dose regolare

Un tipico dosaggio giornaliero di J-147 è compreso tra 5 mg e 30 mg. Puoi dividere il file Dosaggio di J-147 in due. Preferibilmente, la tua dose dovrebbe essere sulla gamma più bassa e aumentarla in base alla tollerabilità del tuo corpo.

Questo integratore è attivo per via orale. Dovresti astenervi dal prenderlo più tardi la sera o la notte perché alcune recensioni di J-147 affermano che potrebbe rovinare il tuo schema di sonno. 

 

(2) Dose paziente

I ricercatori hanno usato 10 mg / kg di dosaggio di J-147 per il trattamento Alzheimer malattia nei modelli murini.

Tuttavia, la tua dose dovrebbe dipendere dalle tue condizioni. Prendi, ad esempio, se stai cercando di migliorare la tua cognizione, dovresti assicurarti di assumere da 5 mg a 15 mg. Al contrario, per la protezione neurologica e la gestione dei disturbi neurodegenerativi, è possibile aumentare la dose a circa 20 mg e 30 mg.

In J-147 studi clinici, i soggetti assumevano la dose immediatamente dopo il digiuno notturno di 8 ore.

 

La differenza tra J-147 e T-006

T-006 è un derivato di J-147 nootropico. Il composto è stato progettato sostituendo il gruppo metossifenile della polvere di curcumina J-147 con tetrametilpirazina.

Completando con T-006 per quasi tre mesi ridurrà la nebbia del cervello e aumenterà l'energia complessiva. Inoltre, la polvere aumenta l'acutezza verbale e rende l'utente più calmo. Al contrario, le esperienze di J-147 includono memoria, vista e olfatto migliorati.

Nonostante queste differenze insignificanti, i due integratori hanno gli stessi effetti.

 

J-147 è sicuro durante l'uso?

Il farmaco J-147 è sicuro. Ha superato con successo i test tossicologici nelle prove sugli animali come richiesto dalla Food and Drug Administration (FDA). Inoltre, da tempo sono in corso studi clinici su J-147.

Non ci sono registrazioni di eventi avversi Effetti J-147 sia in studi preclinici che umani.

 

Studio clinico J-147

La fase iniziale dello studio clinico J-147 è iniziata all'inizio del 2019 come sponsorizzato da Abrexa Pharmaceuticals, Inc. Lo scopo dello studio era valutare la sicurezza e la tollerabilità dell'assunzione del nootropico e le sue proprietà farmacocinetiche in soggetti sani.

Lo studio clinico ha coinvolto sia i giovani che gli anziani. Il gruppo di ricerca è stato randomizzato, in doppio cieco e controllato con placebo con singole dosi crescenti.

Alla fine della sperimentazione umana, gli scienziati devono stabilire il risultato sulla base di effetti negativi, frequenza cardiaca e ritmo, cambiamenti fisici e Vantaggi J-147 sul sistema neurologico.

j-147

Recensione / esperienze degli utenti dopo aver usato J-147

Ecco alcune delle recensioni di J-147;

Il Capibara dice;

“… All'inizio può esserci anche una sensazione di troppa energia. Non un tipo di energia da caffeina o anfetamina, ma più un'energia naturale. Mi è piaciuta questa fase poiché ho potuto pensare di fare qualcosa come andare in bicicletta, e poi farlo senza esitazione o doversi convincere per iniziare. Motivare me stesso è stato facile. Questo in gran parte si è dissipato dopo poche settimane e, sebbene mi sia piaciuta questa sensazione, altri potrebbero non esserlo, quindi lo sto elencando come un potenziale effetto collaterale ".

F5fireworks dice;

“Sembra un nootropico interessante e promettente. Sembra che l'anno scorso sia stato condotto uno studio clinico negli Stati Uniti ".

Un altro utente dice;

“Ok, l'ho preso ieri e ho già preso 10 mg per 3 dosi. L'ho preso per via sublinguale e si è dissolto abbastanza bene. Non ha un cattivo sapore. L'effetto immediato è iniziato molto velocemente per me. La mia vista e la mia mente sembravano in qualche modo acuite, ma poteva essere solo un placebo. Non sembra avere alcun effetto negativo, ma è troppo presto per dirlo ... ho sentito tutto bene e ho energizzato tutto il giorno con altri 10 mg al mattino verso le 6 del mattino. "

Fafner55 dice;

"Continuo a prendere J147 senza apparenti benefici oltre alla ridotta infiammazione e gonfiore precedentemente notato."

 

Dove possiamo trovare la polvere J-147?

La legalità di questo nootropico è ancora oggetto di controversia, ma non ti impedirà di acquisire prodotti legittimi. Dopotutto, J-147 Alzheimer sono in corso sperimentazioni cliniche. Puoi acquistare la polvere nei negozi online poiché hai il privilegio di confrontare i prezzi di J-147 tra diversi venditori. Tuttavia, dovresti assicurarti di acquistare da fornitori validi con test di laboratorio indipendenti.

Se ne vuoi un po ' J-147 in vendita, controlla con il nostro negozio. Forniamo numerosi nootropi sotto controllo di qualità. Puoi acquistare all'ingrosso o fare acquisti singoli a seconda del tuo obiettivo psicoonautico. Nota che il prezzo di J-147 è amichevole solo quando acquisti in grandi quantità.

 

Referenze
  1. Lapchak, AP, Bombien, R. e Rajput, SP (2013). J-147 un nuovo composto di piombo idrazidico per il trattamento della neurodegenerazione: CeetoxTM Analisi di sicurezza e genotossicità. Giornale di neurologia e neurofisiologia.
  2. In precedenza, M., et al. (2013). Il composto neurotrofico J147 inverte il deterioramento cognitivo nei topi anziani con malattia di Alzheimer. Ricerca e terapia per l'Alzheimer.
  3. La droga di Alzheimer fa tornare indietro l'orologio in Powerhouse of Cell. Istituto Salk.Gennaio 8, 2018.
  4. Qi, Chen., Et al. (2011). Un nuovo farmaco neurotrofico per il potenziamento cognitivo e il morbo di Alzheimer. Biblioteca pubblica della scienza.
  5. Daugherty, DJ, et al. (2017). Un nuovo derivato della curcumina per il trattamento della neuropatia diabetica.
  6. Lejing, Lian., Et al. (2018). Effetti simili agli antidepressivi di un nuovo derivato della curcumina J147: coinvolgimento della 5-HT1A Neurofarmacologia.
  7. POLVERE RAW J-147 (1146963-51-0)

 

Contenuti