Olio di semi di girasole (olio di semi di cartamo) 83% (8001-21-6)

Febbraio 28, 2020

L'olio di girasole viene estratto dai semi della pianta di girasole. quindi viene anche chiamato olio di semi di girasole, l'altro nome è olio di semi di cartamo. Il nostro olio di girasole viene estratto …….


Status: In produzione di massa
Disponibile sintetizzato e personalizzato
Capacità: 1277kg / mese

Video sull'olio di semi di girasole (olio di semi di cartamo) 83% (8001-21-6)

Olio di semi di girasole Specifications

nome del prodotto Olio di semi di girasole
Nome chimico Olio di semi di cartamo
Brand Name Nessun evento: ne conosci uno da aggiungere?
Classe di droga Biochimici e reagenti; Lipidi; Oli; Ingredienti cosmetici e prodotti chimici
Numero CAS 8001-21-6
InChIKey Nessun evento: ne conosci uno da aggiungere?
Molecolare Formula Nessun evento: ne conosci uno da aggiungere?
Molecolare Wotto Nessun evento: ne conosci uno da aggiungere?
Massa monoisotopica Nessun evento: ne conosci uno da aggiungere?
Punto di ebollizione 1F
Freezing Point -17C
Half-Life biologico Nessun evento: ne conosci uno da aggiungere?
Colore da limpido a giallo ambra
Solubility Miscibile con benzene, cloroformio, tetracloruro di carbonio, dietil etere e petrolio leggero; praticamente insolubile in etanolo (95%) e acqua.
Sessa in riserva Temperature temperatura ambiente
APPLICAZIONE Cucinare e friggere

l Cosmetici come balsami per le labbra e creme per la pelle

l Medicinale per il cuore in quanto è a basso contenuto di colesterolo

Cos'è l'olio di girasole?

L'olio di girasole viene estratto dai semi della pianta di girasole. quindi viene anche chiamato olio di semi di girasole, l'altro nome è: olio di semi di cartamo. Il nostro olio di girasole viene estratto dalla tecnologia di estrazione del fluido supercritico, diverso dalla normale tecnologia della pressa.

L'olio di semi di girasole può variare dal giallo chiaro al giallo ambra. Esistono molte varietà di girasoli. La maggior parte dell'olio di girasole proviene dal comune girasole (Helianthus annuus). I principali produttori dell'olio di semi di girasole includono Russia, Ucraina e Argentina.

I girasoli sono originari del Nord e del Sud America e sono stati usati come fonte alimentare e ornamentale per secoli. Oggi, l'olio di girasole viene utilizzato in tutto il mondo per cucinare e può essere trovato in molti alimenti preparati e trasformati commercialmente. È anche usato nella pittura e come ingrediente nei prodotti per la cura della pelle.

L'olio di semi di girasole contiene principalmente grassi monoinsaturi e polinsaturi. L'olio di semi di girasole è diventato così popolare grazie al suo impressionante contenuto di acidi grassi, che comprende acido palmitico, acido stearico, acido oleico, lecitina, carotenoidi, selenio e acido linoleico. La combinazione di acidi grassi nel corpo è estremamente importante per mantenere vari elementi della salute umana e può aiutare a mantenere quell'equilibrio.

Inoltre, alcuni di quegli acidi grassi, vitamina E (tocoferoli) e altri composti organici agiscono come antiossidanti nell'olio, il che significa che possono influenzare positivamente una vasta gamma di condizioni. Ha anche più grassi polinsaturi rispetto a qualsiasi altro olio vegetale comunemente usato. Con la recente mania di mangiare sano e cercare opzioni alternative, l'olio di girasole sta diventando piuttosto desiderabile sul mercato internazionale.

Benefici dell'olio di girasole

-Nella salute umana

L'olio di semi di girasole abbassa i livelli di colesterolo: La maggior parte della ricerca mostra che includere l'olio di girasole nella dieta riduce il colesterolo totale e il colesterolo "cattivo" a bassa densità di lipoproteine ​​(LDL) nelle persone con colesterolo alto. Tuttavia, il consumo di olio di girasole può essere meno efficace nel ridurre il colesterolo rispetto all'olio di palma e all'olio di semi di lino. Inoltre, l'olio di girasole potrebbe non essere efficace per ridurre il colesterolo nelle persone con malattia vascolare periferica o a rischio di aterosclerosi.

L'olio di semi di girasole abbassa i livelli di colesterolo: La maggior parte della ricerca mostra che includere l'olio di girasole nella dieta riduce il colesterolo totale e il colesterolo "cattivo" a bassa densità di lipoproteine ​​(LDL) nelle persone con colesterolo alto. Tuttavia, il consumo di olio di girasole può essere meno efficace nel ridurre il colesterolo rispetto all'olio di palma e all'olio di semi di lino. Inoltre, l'olio di girasole potrebbe non essere efficace per ridurre il colesterolo nelle persone con malattia vascolare periferica o a rischio di aterosclerosi.

L'olio di girasole aumenta i livelli di energia: Mentre i grassi saturi possono farti sentire letargici, i grassi insaturi ti eccitano. Aiuta lo scarico del glicogeno nel flusso sanguigno dal fegato. Il glicogeno è un tipo di zucchero che fornisce una spinta in più di energia rapida.

L'olio di girasole protegge il corpo:

Sollievo dal piede dell'atleta: L'olio di girasole è anche un rimedio efficace per fornire sollievo dal piede dell'atleta (tinea pedis). Il piede dell'atleta è un'infezione fungina che inizia tra le dita dei piedi. L'applicazione topica dell'olio aiuta a curarlo più velocemente.

-Olio di girasole benefici per la pelle

L'olio di girasole contiene diversi ingredienti che hanno benefici per la pelle. Loro includono:

acido oleico

vitamina E

sesamol

acido linoleico

L'olio di semi di girasole è un'ottima fonte di vitamina E, ricco di sostanze nutritive e antiossidanti, ed è efficace per combattere i problemi di cura della pelle come acne, infiammazione, arrossamento generale e irritazione della pelle.

L'olio di girasole può essere usato come antiossidante: L'olio di girasole è ricco di vitamina A e vitamina E, la vitamina E è un antiossidante che può aiutare a proteggere la pelle dai radicali liberi e dagli effetti negativi del sole, come l'invecchiamento precoce e le rughe. L'olio di semi di girasole è leggero e non grasso, quindi viene assorbito facilmente nella pelle senza bloccare i pori, utilizzando un prodotto per la cura della pelle formulato con olio di semi di girasole è un buon modo per ottenere i benefici della vitamina E per la pelle.

L'olio di girasole è la barriera protettiva per la pelle: L'olio di girasole è ricco di acido linoleico, aiuta a mantenere la barriera naturale della pelle, supportando la sua capacità di trattenere l'umidità. Ha anche un effetto antinfiammatorio. Fonte affidabile se usato localmente. Ciò lo rende benefico per la pelle secca e per condizioni come l'eczema.

L'olio di girasole riduce l'infiammazione

L'olio di girasole ha un potenziale antitumorale

Usi e applicazioni dell'olio di girasole

Cucinare e friggere

Cosmetici come balsami per le labbra e creme per la pelle

Medicina per il cuore in quanto è a basso contenuto di colesterolo

Uso dell'olio di semi di girasole nello shampoo. L'olio di semi di girasole dà bei capelli. Se applicato sui capelli, l'olio di semi di girasole idrata, rinforza, ammorbidisce, gestisce l'effetto crespo, ripara i danni e risolve efficacemente il diradamento, la perdita e la calvizie.

Utilizzato in medicina, l'olio di semi di girasole protegge dai batteri nocivi, lenisce la pelle irritata, infiammata, callosa e ruvida e previene la formazione di acne. Nella terapia di massaggio, è noto per essere ideale per affrontare le ulcere alle gambe.

Riferimento:

  • Effetti riparatori antinfiammatori e della barriera cutanea dell'applicazione topica di alcuni oli vegetali. Lin TK et al. Int J Mol Sci. (2017)
  • Oli naturali per la riparazione della barriera cutanea: antichi composti ora supportati dalla scienza moderna. Vaughn AR et al. Am J Clin Dermatol. (2018)
  • Oli naturali per la riparazione della barriera cutanea: antichi composti ora supportati dalla scienza moderna. Vaughn AR, Clark AK, Sivamani RK, Shi VY. Am J Clin Dermatol. 2018
  • Un trattamento di cura del cuoio capelluto congedo ad alto contenuto di glicerolo per migliorare la forfora. Harding CR, Matheson JR, Hoptroff M, Jones DA, Luo Y, Baines FL, Luo S. Skinmed. 2014 maggio-giugno; 12 (3): 155-61.
  • Gli acidi grassi dietetici influenzano il sistema immunitario nei topi maschi sensibilizzati all'ovalbumina o vaccinati con l'influenza. Hogenkamp A, van Vlies N, Fear AL, van Esch BC, Hofman GA, Garssen J, Calder PC. J Nutr. 2011 aprile 1; 141 (4): 698-702. doi: 10.3945 / jn.110.135863. Epub 2011, 23 febbraio

PRECAUZIONE ED ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ:

Questo materiale è venduto esclusivamente a scopo di ricerca. Si applicano le condizioni di vendita. Non per consumo umano, né per uso medico, veterinario o domestico.